"Il descend."

Traduzione:Scende.

3/17/2016, 8:47:13 PM

8 commenti


https://www.duolingo.com/giuliagiul255572

perché il pronome soggetto è sempre tradotto come LUI e non come EGLI?

3/17/2016, 8:47:13 PM

https://www.duolingo.com/WarsawWill
  • 24
  • 20
  • 20
  • 18
  • 18
  • 12
  • 11
  • 7
  • 7
  • 91

Non sono italiano, ma questo è di un libro di grammatica per studenti stranieri, L'italiano essenziale (Guerra Edizioni, Perugia):

"Nell'italiano moderno, egli, ella, essa si usano raramente, sono sostituiti da lui e lei"

E del sito web OneWorldItaliano:

"NB Egli, ella, essa, esse sono alquanto formali. Comunemente, si preferiscono lui, lei, loro"

Penso que in cursi di italiano generalmente è lo stesso, e credo che Duo semplicemente segue questa tendenza.

La cosa più importante per me, come principiante di italiano, è - quale se usa più comunemente nella lingua parlata quotidiana?

http://www.oneworlditaliano.com/grammatica-italiana/pronomi-personali-soggetto-italiani.htm

4/7/2016, 6:28:58 PM

https://www.duolingo.com/giuliagiul255572

nella lingua parlata quotidiana lui/lei/loro, ma la grammatica dovrebbe essere insegnata nella forma corretta del pronome personale soggetto EGLI/ELLA/ESSO perché lui/lei/loro sono pronomi personali oggetto

4/17/2016, 6:12:52 PM

https://www.duolingo.com/WarsawWill
  • 24
  • 20
  • 20
  • 18
  • 18
  • 12
  • 11
  • 7
  • 7
  • 91

Prima di tutto, mi dispiace per il mio italiano, e per mettere il mio naso dove non dovrei!

È normale in corsi di lingue straniere concentrare sulla lingua normale parlata, e nella mia esperienza come insegnante di inglese come lingua straniera, quello è che vogliono la grande maggioranza di studenti. Quello è, per esempio, la ragione che questo corso non insegna "le passé simple" francese, perché solamente si usa nella lingua scritto.

E tutta la evidenza che ho visto, per esempio del linguista Aldo Gabrielli nel Corriere della Sera, e nel dizionario Trecani, tra altri, sembra suggerire che "egli" non si usa molto nella lingua parlata, e "ella" anche meno.

Me chiedo se é un po' come "whom" in inglese. Quando Duo ma una frase come "Who did you see?", ci sono alcuni che dicono che dovrebbe essere "Whom did you see?", perché "who" è la forma del soggetto, e dicono che è necessario qui la forma dell'oggetto, "whom". Tecnicamente corretto. L'unico problema è che quasi nessuno parla così. Per la maggioranza di noi, "whom" è, se "corretto", molto formale e poco naturale nella conversazione quotidiana, e preferiamo usare "who", sia come soggetto sia come oggetto.

Nelle nostre classi e in corsi scritti queste differenze in formalità si può esaminare, e naturalmente io insegno ai miei studenti quando è più naturale usare "who" come oggetto (quasi sempre), e quando è meglio "whom" (ogni tanto). Il formato di Duo, però, non veramente permette quella discussione, eccetto in questi commenti, naturalmente.

Non so se sia lo stesso con "egli", ma sono sicuro di una cosa. Ovviamente Duo dovrebbe accetare tutti e due "whom" e "egli", ma nelle sue frase dovrebbe usare la forma che è la più comune e la più naturale nella lingua normale parlata, che non è sempre quella che qualche volta è insegnata come la più "corretta". :)

4/18/2016, 7:22:25 PM

https://www.duolingo.com/Amifra8
  • 21
  • 12
  • 11
  • 9
  • 6
  • 2
  • 5

Concordo con il tuo ragionamento in tutto e ritendo che Duolingo debba accettare entrambe le forme, ma da studente di una scuola italiana ti voglio informare che la mia professoressa ci sgrida sempre se nello scritto usiamo la forma oggetto "lui" invece della forma soggetto "egli". Questo per dire che se nel parlato può essere usato nello scritto assolutamente no! Se viene insegnato così a noi che siamo italiani, figurati se non lo possono imparare gli altri ;)

4/18/2016, 10:11:11 PM

https://www.duolingo.com/WarsawWill
  • 24
  • 20
  • 20
  • 18
  • 18
  • 12
  • 11
  • 7
  • 7
  • 91

Ciao Amifra8! Per mettere le cose in prospettiva, felicemente ammetto che sto discutendo qualcosa che conosco poco, in una lingua che non parlo, e come diciamo in inglese, sto pattinando sul ghiaccio sottile qui.

Ma mi interessa molto la linguistica e specialmente l'insegnamento della grammatica, e mi sembra che ci sono anche altre opinioni:

"L'uso di lui, lei e loro come sogg., attestato già dal '200, è perfettamente funzionale e corretto anche nello scritto." (Dizionario Sabatini Coletti - Corriere della Sera)

http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/L/lui.shtml

"Tra questi, le forme lui (maschile), lei (femminile) e loro (plurale sia maschile, sia femminile) sono oggi nettamente preponderanti, tanto nel parlato, quanto nello scritto, anche formale." (Treccani enciclopedia)

http://www.treccani.it/enciclopedia/egli-lui_(La_grammatica_italiana)/

Oggigiorno è normale che cursi di lingue stranieri (almeno quelli di inglese) prendono un approccio piuttosto "descrittiva" (basado sul linguaggio che in realtà si usa) che "prescrittiva" o normativa (basado sul linguaggio che alcuni pensano che dovremmo usare)

http://www.locuta.com/classroom_gramm.html

Bonne chance!

4/20/2016, 6:29:53 AM

https://www.duolingo.com/Maria766720

Sempre lo stesso errore di italiano: il pronome personale soggetto è egli, non lui!

2/7/2018, 3:56:04 PM

https://www.duolingo.com/Alberto350837

Cari DUO, smettiamo questa manfrina e accettate entrambe le forme, una volta per tutte. Grazie.

5/19/2018, 5:44:17 AM
Impara francese in soli 5 minuti al giorno. Gratis.