Duolingo è lo strumento più diffuso al mondo per l'apprendimento delle lingue. E ancora meglio, è gratis al 100%!

https://www.duolingo.com/ZoeLaNiki

Traduzione letterale o concettuale?

Salve, chiedo un'opinione (o una spiegazione,se c'è già un regolamento al riguardo): come funziona con la traduzione rispetto al livello? quando sei di un livello più alto sono accettate anche le traduzioni concettuali o è a discapito degli utenti che ti "correggono"? .. A volte mi capita di tradurre in maniera non letterale perché in italiano suonerebbe molto male e di essere corretta, ma anche di trovarmi in difficoltà se correggere o meno quando ci sono traduzioni che non attengono al testo. Per non parlare di quando ci si può attenere al testo inglese ma vengo corretta con versioni auliche. Chiaro quando ho tempo cerco di mettere la spiegazione .. ma in generale bisogna accettare solo traduzioni letterali al di là della resa italiana o si può andare oltre ? o bisogna fare una valutazione in base al livello?

2 anni fa

7 commenti


https://www.duolingo.com/Paolingual
Paolingual
  • 25
  • 25
  • 22
  • 19
  • 10

Magari queste possono esserti utili, sono le linee guida non ufficiali di Immersione: http://duolingo.wikia.com/wiki/Immersion_Community_Guidelines_(Unofficial)

In generale, non considerare il livello, quello serve solo per il sistema di voti, ma molto spesso non coincide con la reale capacità del traduttore (anche un traduttore bravissimo parte dal livello 1!).

Per quanto riguarda, la qualità delle traduzioni (troppo letterali/troppo concettuali, come dici tu)... beh, direi che dipende moltissimo dalle persone che trovi nel brano che stai traducendo.

2 anni fa

https://www.duolingo.com/semeraro61
semeraro61
  • 25
  • 25
  • 18
  • 7
  • 2

Dipende tutto dal contesto: nella maggioranza dei brani predominano i fanatici della traduzione letterale (ovvero copia e incolla della traduzione automatica di Duolingo con qualche modifica). In altre traduzioni, specie di romanzi / testi letterari, ci sono persone che prediligono la qualità della traduzione italiana alla traduzione letterale. Io nei testi che carico scrivo una sorta di manifesto in "Discuti" dove esplicito che il brano va tradotto privilegiando la qualità della traduzione italiana alla traduzione letterale.

2 anni fa

https://www.duolingo.com/liagiulian
liagiulian
  • 25
  • 25
  • 25
  • 25
  • 7
  • 3
  • 2
  • 2
  • 2
  • 1196

Condivido in pieno quanto detto da Giuseppe, purtroppo però non tutti la pensano così e spesso capita che qualche maniaco delle traduzione letterale intervenga modificando la frase, riducendola veramente ad una squallida traduzione. Queste persone, secondo me, dovrebbero semplicemente chiedersi: "Direi mai delle frasi simili, quando parlo in italiano?". La risposta se la darebbero da sé.

2 anni fa

https://www.duolingo.com/SerEng72

Ciao, reputo la tua domanda molto pertinente e seria per poter affrontare nel migliore dei modi la modalità "Immersione". Mi allineo a quanti sono finora intervenuti rispondendoti che dipende dal brano che stai traducendo e dagli altri traduttori che collaborano (augurandosi che lo facciano nel vero, più ampio ed aperto modo possibile...); aggiungo, però - e ritengo che quello che sto per dire sia la più importante regola per una traduzione di livello elevato - che è essenziale che la traduzione venga redatta e perfezionata nella migliore delle lingue italiane, in ogni suo aspetto grammaticale, sintattico, di ortografia e punteggiatura, oltre che, ovviamente, di concetto e significato. Qualsiasi frase che tradurrai, allora, dovrà necessariamente essere scritta avendo bene in mente che stai traducendo in italiano, e il testo complessivo che ne risulta dovrebbe essere talmente perfetto da non sembrare tradotto da un'altra lingua. Solo così potrai davvero raggiungere l'eccellenza nel tuo lavoro finale (e potrai notevolmente migliorare anche il tuo italiano).

2 anni fa

https://www.duolingo.com/angelicaci13

Dipende dal contesto! Adesso non so come spiegartelo però... posso dirti che nell' ingese ad esempio le domande non bisogna farle con la traduzione letterale...Esempio: How old are you significherebbe quanto vecchio sei tu, però si dice quanti anni hai... Per dire " come stai" non dici " wich you are" ma dici "how are you"... posso risponderti solo con le domande... però ti dico che gli inglesi hanno tanti modi di dire che non puoi tradurre cion la traduzione letterale..per le domande fai una traduzione concettuale, per le altre cose normali la letterale e per i modi id dire quella concettuale. quando fai traduzioni sulla sezione Immersione ti conviene usare un vocabolario...ti puo' aiutare. Ciao! angelicaci13

2 anni fa

https://www.duolingo.com/dhunteroz
dhunteroz
  • 24
  • 12
  • 8
  • 7
  • 3

Concordo con te sul primo esempio ma per me "come"="how" e "stai"="you are" quindi "come stai"="how are you" sia letterale sia naturale. Tradurre "come"="which" è una strana scelta secondo me.

2 anni fa

https://www.duolingo.com/ZoeLaNiki

Grazie a tutti per il confronto, almeno so che devo valutare io in base a come lo stanno traducendo anche gli altri traduttori. La domanda mi era sorta non tanto con le frasi come "how are you" che chiaramente hanno una diversa espressione in italiano, così come altri modi di dire. Il punto era proprio quei testi maggiormente legati alla letteratura (o a settori specializzati) dove a volte venivo corretta per una virgola (volontariamente spostata per rendere in italiano una stessa espressione), altre volte perché troppo letterale (pensando di andare più sul sicuro). Seguirò il consiglio di porre un po più attenzione sullo stile della parte di testo già tradotta e sul lasciare più commenti. Anche se secondo me spesso la correzione della virgola è una scusa per condividere il punteggio positivo nella traduzione della frase.

2 anni fa