"Il est nécessaire qu'il entre rapidement."

Traduzione:È necessario che lui entri velocemente.

9/16/2016, 5:15:54 PM

4 commenti


https://www.duolingo.com/ruggero843030

Non è la prima frase che mi lascia perplesso. Un po' di elasticità non guasterebbe, anche perché tornare su presunti errori e poi fare i ripassi che ne seguono porta via tempo che sarebbe meglio occupato imparando cose nuove.

12/10/2016, 1:58:00 PM

https://www.duolingo.com/felice.vaccaro

Sono d'accordo

7/2/2018, 6:14:11 AM

https://www.duolingo.com/y.dp
  • 25
  • 25
  • 25
  • 6
  • 3
  • 3
  • 2
  • 858

Io, tu, egli, noi, voi, essi. Provate a coniugare l'indicativo presente del verbo amare (o qualunque altro verbo) : io amo, tu ami, ecc. La terza persona al singolare (usata come soggetto) è EGLI e al plurale è ESSI, non lui e loro, anche se ormai nella forma parlata hanno preso il sopravvento. La consuetudine o la moda (intesa in senso matematico/statistico) possono giustificare l'accettazione di termini una volta considerati errati, ma non ribaltare la grammatica come fosse appannaggio delle volubili maggioranze del momento. Recentemente perfino la Crusca sembra tollerare chi ignora e tanto bistratta lo sconosciuto congiuntivo, ma non è ancora arrivata al punto di decretarne la decadenza. Qui, con evidente forzatura, si vuol considerare giusto ciò ch'è consueto ed errato quanto è corretto. È vero che nei secoli noi ci siamo sterminati per dei paragrafi, ma qui siamo di fronte all'anarchia linguistica, lessicale , grammaticale.

3/21/2017, 10:13:38 PM

https://www.duolingo.com/y.dp
  • 25
  • 25
  • 25
  • 6
  • 3
  • 3
  • 2
  • 858

Incredible. Rifiuta "È necessario che egli entri velocemente" preferendo lui al posto di egli, mentre accetta "È necessario che entri velocemente", frase che ambiguamente può riferirsi alla prima, seconda o terza persona singolare, anche di genere femminile, mentre nella frase francese si riferisce alla terza singolare maschile.

3/21/2017, 11:01:02 PM
Impara francese in soli 5 minuti al giorno. Gratis.