1. Forum
  2. >
  3. Argomento: Duolingo
  4. >
  5. Non vi sembra superficiale e …

https://www.duolingo.com/profile/Rezio4

Non vi sembra superficiale e ripetitivo?

Da livello1 a livello 5 non noto molti cambiamenti di difficoltà, anzi mi sembrano più o meno le stesse domande... sembra abbastanza superficiale come corso così a primo acchito...voi che ne pensate? Sarà che forse so abbastanza bene l'inglese...

August 28, 2019

4 commenti


https://www.duolingo.com/profile/PhxBob

Apprendimento delle lingue è tutte ripetizione! Duolingo livello-uno a livello-cinque è ripetizione. Il stesso frasi in ogni livello.

Fai il livello-uno, così puoi seguire la materia successiva. Se saperi il materiale, non fare mai il livello-due. Se hai bisogno di più pratica, ogni pochi giorni fai altre sei lezioni.

Divertiti e imparerai. Ciao


https://www.duolingo.com/profile/pierobonal

Se si conosce un po' d'inglese prob si è piú o meno un livello A1: alla fine del corso si è un A2, forse un B1. A1,a2,b1,b2,c1,c2 sono i livelli standard nella conoscenza di una lingua. Cioè, un a1 si arrangia con un po' di parole, il c2 la parla, la scrive e l'ascolta piú che perfettamente (come un madrelingua che la parla bene). Quindi, forse Duolinguo è troppo facile per te.


https://www.duolingo.com/profile/Maria228745

Ciao.. Secondo me no, è molto utile per imparare bene le basi delle lingue. Io personalmente sto facendo esercizi in spagnolo e inglese, mi ha aiutato molto ripetere le cose più volte. :D


https://www.duolingo.com/profile/Massimo543257

bTI posso dire la mia esperienza in questo momento e negli ultimi 3 anni dal 2017 ad oggi usando congiuntamente Duolingo e Babbel ho prima ripreso ed approfondito l'inglese che non usavo correttamente da anni e da circa un anno sto studiando il tedesco che seguo con il corso Italiano-Tedesco ed Inglese-Tedesco (in modo da fare esercizi usando le due lingue contemporaneamente) so facendo la stessa cosa anche se in maniera meno sistematica e costante con i corsi Italiano-Francese e Italiano-Spagnolo e con i corsi Inglese-Francese ed Inglese-Spagnolo in modo da riprendere anche se in maniera meno approfondita queste ultime due lingue.

Allo stesso tempo ho seguito tutti io corsi di Babbel per 'inglese e fino al livello intermedio quelli per il tedesco. he Posso dirti che uso Duolingo perché mi permette di allenarmi pesantemente e mi permette di ripetere sia leggendoli che scrivendoli molti vocaboli che non facevano parte del mio lessico nelle due lingue.

il discorso ripetizioni va bene è uno dei mezzi per memorizzare sia le lingue che altri concetti quando studi non è il più evoluto o il migliore ma è efficace e e funziona.

Quindi ripetitivo si ma è funzionale llo scopo superficiale non proprio se casi dal livello uno al livello cinque spesso affronti le stesse frasi ma in modo differente le traduci dalla tua lingua a quella che vuoi apprendere e viceversa, senti la stessa frase pronunciata e devi riconoscere e scrivere nella maniera corretta il termine puoi farlo o digitando la parola o usando delle parole già scritte quindi devi essere in grado di riconoscere anche le pronuncia già scritte e visto che se usi la word bank se selezioni la parole viene anche enunciata hai un refresh della sua corretta pronuncia inoltre ti viene anche richiesto di pronunciare la stessa rase nella lingua che stai studiando. Quindi ripetizione si ma da diversi punti di vista e in diversi modi per stimolare le differenti aree cerebrali e attivare le connessioni segno linguistico, significato, ascolto e pronuncia.

Superficialità ecco qui il discorso è diverso io uso Babbel perché struttura le cose dal punto di vista di un vero corso di lingua multimediale prima di tutto il corso è strutturato in livelli di apprendimento dai primi passi al livello avanzato almeno per inglese e tedesco che sono quelli che ho approfondito di più poi per l'inglese è strutturato anche con una parte di inglese business utilizza sempre le varie modalità quindi lettura, scrittura, ascolto e pronuncia ma in modo più integrato e poi con cicli di lezioni legati a aspetti pratici della vita ordinare al ristorante, comprare un biglietto dell'autobus o chiedere le indicazioni per un museo fino ai più complessi come sostenere un colloquio di lavoro o parlare di politica o storia o salvaguardia dell'ambiente. Ci sono due lezioni in cui impari una serie di termini legati a quella situazione e contemporaneamente regole di fonetica, grammatica(comprese le coniugazioni dei verbi = e sintassi in modo da progredire contemporaneamente sul versante apprendimento del lessico e apprendimento delle basi e delle regole grammaticali e sintattiche della lingua con le due lezioni principali e la terza di ripasso per indicare già un primo divello di ripetizione che poi si attua nel programma di ripasso molto più ampio e variegato che il programma offre e che coinvolge lettura, scrittura, ascolto e pronuncia. il sistema anche se non fornito di tutte le lingue che permette Duolingo (se indichi come lingua madre l'inglese puoi avere a disposizione fra gli altri Cinese, Giapponese, Arabo e Russo più altri che non conosco e che non mi interessano per un tortale di ua trentina di lingue) ma supera di molto le possibilità.

i limiti chef trovo in Duoligo sono

1) Nella traduzione delle frasi è molto più limitato le troppo spesso ha una forma standard e non tien conto delle varie possibilità che una frase possa essere tradotta in vari modi.

2) La traduzione e spesso letterale anche se in Inglese traducendo letteralmente le frasi dell'Italiano o dal tedesco non hanno alcun senso perché le parole slegate non hanno il significato che dovrebbero avere nella lingua.

3) I corsi non sono come in Babbel sviluppati appositamente da quella lingua ma molte lezioni non sono altro che la traduzione dal corso in Inglese di quella lingua (questo ho notato nello studio del tedesco e del francese i corsi sono la traduzione del corso inglese tedesco e inglese francese.

La stessa cosa ho visto nell'uso delle storie che hai a disposizione che dall'inglese studi francese, tedesco e spagnolo la storia è sempre la stessa ed i dialoghi sono uguali ma tradotti difficilmente adattati in quella lingua.

Il fatto di avere i corsi tradotti ti dice come molto spesso la traduzione tedesco italiano o francese italiano non siano in un italiano corretto ma un attimo spesso senza senso.

3) Il corso non ha secondo me una logica apprezzo molto le lezioni piccole e che puoi esaurire in fretta e le molti quasi di gioco di Duolingo ma non mi piace che non esista una struttura e uno sv viluppo consequenziale dei vari moduli perché questo aiuterebbe in uno sviluppo più organico.

Chiudendo trovo Duolingo molto utile proprio per la sua possibilità di ripetere affrontando le frasi e soprattutto le parole da vari punti di vista lettura, scrittura, ascolto, pronuncia mentre non sempre sono sicuro del loro significato nella lingua che sto apprendendo o del loro significato nella mia lingua madre.

Molti anni fa appresi allo stesso modo studiandoli alle medie inferiori e poi al liceo il latino ed il greco centinaia di frasi e decine di testi tradotti per esercizio e per memorizzazione a questo Duolingo aggiunge in modo secondo me egregio audio ascolto e pronuncia. Da questo punto di vista la ripetizione funziona egregiamente mentre sono d'accordo con il superficiale se pensiamo all'apprendimento globale di una lingua infatti dubito che si possa apprendere qualunque lingua solo con Duolingo ne dubito.

Impara una lingua in soli 5 minuti al giorno. Gratis.