Duolingo è lo strumento più diffuso al mondo per l'apprendimento delle lingue. E ancora meglio, è gratis al 100%!

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

Criteri per modificare traduzioni altrui

Vorrei chiedere se ci sono delle regole esplicite o implicite per modificare le traduzioni altrui. Tenuto conto della fatica che queste implicano, credo sia di interesse comune modificarle quando vi sia un errore grammaticale o si scelga di tradurre il significato di un termine in modo non appropriato al contesto. Questo modo di intervenire è utile anche a chi precedentemente ha lavorato sul testo. Trovo invece scorretto nei confronti della fatica di chi ha tradotto intervenire per modificare un termine con un suo perfetto sinonimo, introdurre virgole, parentesi dimenticate o lettere maiuscole (per me di questione secondaria se non incidono sul senso). In questo modo ci si appropria (se non ci sono ulteriori cambiamenti, ma spesso prendendo in toto la traduzione già fatta) della fatica altrui, naturalmente senza segnare che si è apprezzata la fatica di una traduzione che si riconosce corretta. Non so, questo metodo mi sembra poco utile per entrambi, al posto di una collaborazione per la traduzione di testi. Fatemi sapere quali sono i vostri criteri

4 anni fa

63 commenti


https://www.duolingo.com/KalimeroBlues

Non ci sono regole esplicite e ci vuole un poco di buon senso; molte cose si potrebbero gestire meglio se si usassero i commenti alla traduzione e se, prima di modificare, ci si prendesse la briga di leggere tute le versioni precedenti.... e anche se si usasse la funzione per ripristinare una versione precedente quando le modifiche sono dei palesi peggioramenti (spesso la si ritrova riscritta nello stesso modo, per pigrizia o pensando di prendere più punti... ma le revisioni valgono di più :-) )

Io ritengo che una traduzione debba essere corretta in tutto, compresa la punteggiatura e le maiuscole, questo non significa che ogni modifica abbia la stessa valenza e trovo anche io fastidiose e inutili le correzioni che non migliorano la traduzione nel suo complesso. Personalmete uso i seguenti criteri:

1) Errori banali (punteggiature/maiuscole mancanti che non alterino il significato, errori di battitura) : correggo avendo cura di spuntare la casella che consente la condivisione del punteggio con il traduttore precedente (Duolingo spunta automaticamente solo se si fanno poche modifiche, quindi finito di modificare, prima di salvare, bisogna controllare ed eventualmente spuntare). Confesso però che quando faccio una revisione trovo davvero irritante che lo stesso traduttore non abbia messo una maiuscola (o un '.') in tutto il documento... in classe dal prof gli sarebbe tornato un compito "in rosso" :-)

2) Scelta dei termini (sinonimi): i sinonimi hanno sfumature talvolta diverse, io li correggo solo nel caso ce ne sia uno che ritengo realmente più aderente al testo originale, in caso contrario non lo modifico anche se io ne avrei scelto uno diverso. In questo caso valuto se condividere il punteggio: talvolta il termine è stato scelto così male che cambia davvero il 'tono' della frase, ma nella stragrande maggioranza dei casi condivido il punteggio

3) Costruzione della frase: la traduzione deve essere effettivamente in italiano, nel senso che ritengo errate le costruzioni che ricalcano quella inglese portando a costruzioni del tutto aliene alla lingua italiana reale. Valuto caso per caso se condividere.

4) Effettivi errori di traduzione lievi (sono imprecisioni che cambiano solo leggermente il senso della frase): procedo a modificare senza condividere, se necessario motivando nei commenti.

5) Effettivi errori di traduzione: segnalo un "Sembra sbagliata" e poi, se riesco a trovare una forma accettabile in italiano, modifico. Mi spiace molto che al "Sembra sbagliata" duolingo non consenta di associare il commento che sarebbe ciò che aiuta il traduttore. Personalmente mi sono trovato con dei "Sembra sbagliata" di cui vorrei sapere la ragione, che mi resta ignota...

Detto questo, tieni conto che le revisioni sono fondamentali e che quindi, chi le fa, in buona fede si sforza di rendere migliore la traduzione proprio per aiutare chi usa la piattaforma.

Piacerebbe anche a me che ci fossero delle regole più condivise, magari ci si arriverà.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

Ti ringrazio della risposta più che esaustiva. Io sono qui da poco, dei punti delle traduzioni mi interessa poco, tra l'altro non sapevo questa cosa della condivisione dei punti, credevo dipendessero solo dall'approvazione di altri utenti (mi sembra giusto/sbagliato). personalmente, ho deciso di intervenire solo commentando il perché della mia modifica, il momento della revisione dovrebbe servire a tutti (a chi la fa, a chi ha prima tradotto, a chi leggerà). MI sembra più consono allo spirito di questo sito l'interazione e l'aiuto tra utenti. Ovviamente, sulle sfumature di senso si apre un mondo, io quelle non le tocco proprio perché, è il bello delle traduzioni, sono segnate dalla soggettività di ciascuno. come dici tu, intervengo se ci sono errori grammaticali palesi (che so riconoscere, ovvio!), o termine usati non appropriatamente al contesto. Sulle maiuscole ammetto di essere una pasticciona, invece ;) da perenne errore rosso (quello meno grave però rispetto al blu)! :).

4 anni fa

https://www.duolingo.com/ermy48
ermy48
  • 25
  • 25
  • 10

Ti regalo un lingotto in quano condivido quanto da te esposto, salvo "Sembra sbagliata", personalmente mi irrita riceverla e farla, ritengo che correggendo la traduzione sia di per sè una segnalazione che vi era un errore, normalmente mi piace condividere, è più facile correggere che strutturare l'intera frase. Bye

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

Grazie Ermy, sei carinissima! Specifico solo che non uso l'opzione "sembra sbagliata" in effetti è antipaticissima e a quanto ho capito poi blocca l'accesso al livello superiore; mi riferivo al discorso di calimero blues sui punti per la traduzione, e a quel che avevo capito io a riguardo. personalmente clicco il like per le traduzioni quando guardo come altri hanno tradotto, ma non i dislike.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/franci.music

Scusate se mi intrometto. Io partecipo a Duolingo da quasi due mesi, ho iniziato a tradurre parecchio dall'inglese, proprio per il puro piacere di tradurre. Però non so quasi nulla delle regole, salvo quanto si può intuire dai comandi inseriti "mi sembra corretta" o "mi sembra sbagliata". Il metodo con cui lavorare è spiegato da qualche parte qui nel sito? Che differenza c'è tra la "revisione" e la "modifica"? Poi non ho capito bene la questione della condivisione dei punti. Cosa vuol dire "in certi casi valuto se condividere il punteggio"? Come si fa? Grazie in anticipo

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

Ciao Franci, a dire il vero neppure io ho capito la questione di come si condividano i punti. @KalimeroBlues, ci sei? ;)

4 anni fa

https://www.duolingo.com/KalimeroBlues

Ci sono, ci sono, ma lasciatemi andare in montagna il fine settimana :-)

Per la questione della condivisione dei punti durante la modifica, mi riferivo alla voce da spuntare "Condividi credito con traduttore precedente" che si trova sotto il campo per inserire i commenti quando modificate una frase. Se fate click sul punto interrogativo a destra si dice che spuntandola, verranno condivisi con il traduttore precedente i meriti per l'avanzamento nella serie dei traduttori (vale a dire i "mi sembra giusta" e forse anche i "mi sembra sbagliata"); quindi ritengo rancora più corretto di prima spuntarla quando si fanno correzioni minori.

Sul significato selle serie dei traduttori ho già parlato in un post poco sotto, ma ci ritorno subito con un altro post di risposta a Sofocle.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/KalimeroBlues

@franci.music Tutte le volte che guardi la traduzione di un frase di fatto fai una revisione, in pratica però ti trovi di fronte a 3 alternative:

1) La frase secondo te è tradotta bene o è tradotta male (a mio avviso devi esserne ragionevolmente certo, cioè deve essere alla tua portata la valutazione della frase in oggetto): a quel punto segnali un "mi sembra corretta" o un "mi sembra sbagliata" -> hai fatto una revisione.

2) La frase non è tradotta molto bene: la modifichi (senza dare una valutazione) -> hai fatto una semplice modifica.

3) Non sai se la frase è tradotta bene o male (non è mica strano per frasi complicate o con termini fuori dal comune che non hai il tempo di cercare o di approfondire): la lasci così com'è -> tecnicamente non hai fatto né revisione né modifica.

P.S: Niente vieta di fare revisione e modifica, caso tipico: "mi sembra sbagliata" e poi modifica.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/franci.music

Grazie mille! adesso mi pare di aver capito

4 anni fa

https://www.duolingo.com/DanielaAmidei

Intervengo anche io, grazie perché non avevo capito ora mi è tutto un po' più chiaro, spero di non aver creato problemi a nessuno!

4 anni fa

https://www.duolingo.com/DeborahMin
DeborahMin
  • 22
  • 17
  • 15
  • 5

A me piace invece che facciano delle correzioni alle mie traduzioni, se migliorano il senso della frase e l'uso delle parole, anche se vengono usati sinonimi. Spero che chi mi corregge lo faccia non solo per acquisire punti (se no io come faccio a sapere qual è il modo migliore per tradurre? :-)) Mi innervosisce chi ti segnala la frase come sbagliata se c'è solo qualche piccolo errore.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

Sono d'accordo e ti ringrazio per il contributo. tu però cosa intendi per "piccoli errori"?

4 anni fa

https://www.duolingo.com/DeborahMin
DeborahMin
  • 22
  • 17
  • 15
  • 5

Ad esempio a me hanno dato un punto negativo perchè ho scritto wacth invece di watch... E' sicuramente un errore, ma non mi sembra così grave.... Io del resto non do mai voti negativi, correggo quello che mi sembra sbagliato (potrei sbagliare a mia volta...)

4 anni fa

https://www.duolingo.com/ValentinaBC_

Credo sia peggio quando le tue traduzioni non vengono corrette da nessuno. Non sai mai se sono giuste o no :/

4 anni fa

https://www.duolingo.com/sofocle
sofocle
  • 25
  • 25
  • 25
  • 25
  • 25
  • 24
  • 15
  • 6

Adoro fare le correzioni, soprattutto per vedere se riesco a trovare dei sinonimi alternativi. Poi se il primo traduttore ritorna sulla sua decisione, allora riguardo la frase e, il più delle volte, l'approvo. Correggo quelle frasi che (a mio giudizio) trovo sbagliate nella forma o nel contenuto. Quando ho dei dubbi, la salto senza correggerla e senza approvarla. Quasi sempre condivido il punteggio, perché penso che la fatica vada sempre e comunque premiata. Vengo corretto spesso anch'io e volentieri. Guardo la correzione fattami e molte volte sono d'accordo. Tuttavia quando vengo corretto per una frase che ritengo sia giusta, la ripropongo nella stessa traduzione fatta precedentemente. Penso che una correzione si possa tranquillamente accettare, mentre la testardaggine di voler correggere, a tutti i costi, una stessa frase per ben cinque volte, come è capitato a me, è (forse) pura incongruenza mentale che esula dalla collaborazione fra studenti. Ognuno è libero di correggere un'altro tenendo, però, ben presente che la propria libertà deve "sempre" finire dove inizia la libertà di un altro. Approfitto per dire che molti si lamentano perché perdono dei cuoricini o per una distrazione, o per un errore di battitura, ma anche per colpa del computer o del programma del corso. Personalmente ho 1730 cuoricini, ne metto a disposizione 1000 (mille) per tutti coloro che sono sotto i cinque cuoricini e che si trovano in difficoltà a superare un livello per la loro mancanza. Ditemi come fare e sarò ben lieto di scaricare dieci cuoricini a tutti i "senza cuore". Ciao e, mille cuori per tutti, saluti!

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

<3! Ciao Sofocle, in questa discussione io e Franci chiedevamo lumi sulla questione dei punti delle traduzioni e della loro condivisione: tu dovresti essere il nostro uomo. Grazie per l'intervento, che condivido.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

>3 intendeva essere un cuoricino, virtuale però, mi sembra che tu ne abbia troppi :)

4 anni fa

https://www.duolingo.com/SerEng72

...sei proprio una persona di "cuore"...:):) (lingot dovuto, in modo che tu ne abbia uno in più da regalare). Bye!

2 anni fa

https://www.duolingo.com/sofocle
sofocle
  • 25
  • 25
  • 25
  • 25
  • 25
  • 24
  • 15
  • 6

Grazie, a volte essere gentili costa meno che essere scortesi. Un sorriso fa bene a tutti: sia a quello che lo concede che a quello quello che lo riceve. Su questa discussione, iniziata circa un anno fa, la penso sempre allo stesso modo; l'unica cosa che è cambiata è che ho fatto oltre un milione di XP e posso ancora elargire 3160 lingots: li ho guadagnati con facilità e con altrattanta facilità li regalo. Ciao SergEng72. Buona vita a tutti con Duolingo!

2 anni fa

https://www.duolingo.com/sofocle
sofocle
  • 25
  • 25
  • 25
  • 25
  • 25
  • 24
  • 15
  • 6

Sono anche fortunato. posso correggere un mio errore da solo: sostituisco la parola "altrattanta" (diciamo che mi è scivolato il dito sulla tastiera) con "altrettanta"...errare umano est..

2 anni fa

https://www.duolingo.com/KalimeroBlues

Aggiungerei anche qualche considerazioni su punti e simili. Duolingo cerca in qualche modo di aiutare a valutare la propria preparazione e la bntà delle traduzioni; i metodi sono 3:

1) XP: cercano di indicare quanto si è studiato con profitto (contano le unità svolte, gli esercizi svolti, le frasi tradotte), insomma indicano quanto uno si dedica allo studio

2) Livello raggiunto: è solo un altro modo di scrivere gli XP, per dare una indicazione più semplice di quanto "si dovrebbe" conoscere l'inglese dopo tutto il lavoro fatto! ;-)

3) Serie dei traduttori: indica (almeno nell'intenzione) quanto si è bravi a tradurre, e a valutarci come traduttori è la community. Farci salire di livello concorrono solo i voti "sembra giusta "/"sembra sbagliata" che riceviamo. E' uno strumento importante se quando diamo il nostro voto ci sentiamo in grado di darlo su quella specifica frase perché ci consente di capire le nostre capacità: è per questo che votare sia positivametne che negativamente io la considero una operazione collaborativa e non punitiva. Tra il resto la qualità di traduzione complessiva di un brano è valutata sulla base del livello dei traduttori che hanno contribuito a farla.

Non la faccio ulteriormante lunga, volevo solo sottolineare che le correzioni io le intendo con spirito molto positivo (.... ma mi arrabbio moltissimo quando la correzioen non ha senso :-) ).

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

grazie, sei espertissimo. come dici tu, le correzioni vanno intese, nonché fatte, con spirito positivo

4 anni fa

https://www.duolingo.com/sofocle
sofocle
  • 25
  • 25
  • 25
  • 25
  • 25
  • 24
  • 15
  • 6

Con tutti questi commenti abbiamo sollevato un bel vespaio, complimenti Legaanseatica, aspettiamo il prossimo argomento! bye!

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Mariantoniettav
Mariantoniettav
  • 25
  • 25
  • 25
  • 12
  • 5
  • 3
  • 2

Mi inserisco anch'io in questa discussione che trovo interessante e costruttiva, per esprimere alcune considerazioni a proposito dei vari interventi. Ritengo le traduzioni un metodo efficace ( sia pure con delle limitazioni) per apprendere la lingua e quindi negli ultimi tempi mi sono dedicata ad esse. Personalmente, preferisco tradurre ex novo piuttosto che correggere e amo essere corretta quando la nuova versione è più precisa e puntuale della mia e perciò ne traggo vantaggio. Mi arrabbio (ma solo un po') quando le correzioni, invece di migliorare, peggiorano la frase e pertanto ricorreggo cercando di spiegare il perché della "retroversione". Debbo dire a Legaanseatica che però sono una fan dei segni di interpunzione messi al punto giusto e delle maiuscole quindi se trovo una frase corretta nella sequenza delle parole ma mancante della punteggiatura, la correggo (proprio ieri qualcuno ha aggiunto un punto alla fine di una frase in cui l'avevo dimenticato ed ho trovata giusta la correzione). Soprattutto se dopo aver tradotto si procede alla revisione del tutto, è evidente la necessità della punteggiatura. Anche io ho notato che le virgole in inglese (ma anche i pronomi relativi ed altro) non sono sempre dove le avremmo messe in italiano ed è anche per questo che trovo indispensabile cercare di sistemare le cose. Solo da qualche settimana ho compreso meglio il sistema del punteggio assegnato e quando correggo, lo condivido con il traduttore che mi ha preceduto anche se a volte ho dimenticato di cliccare su "sembra giusto" . Da un certo momento in poi mi sono vista arrivare "caterve" di punti per una frase ed ho scoperto che più si avanza di livello più le valutazioni delle traduzioni aumentano (per me quasi quasi sarebbe giusto il contrario). Non credo di aver detto tutto ciò che volevo dire ma mi sono accorta di essermi troppo dilungata. Un saluto a tutti.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

Ciao Mariantoniettav, prima di tutto grazie del tuo intervento. Devo dire che ho aperto questa discussione poco dopo essermi addentrata in duolingo, quindi ancora alle prime armi. Successivamente ho riflettuto di nuovo, anche su sollecitazione di tutti questi interventi e concordo con te sulla questione della precisione nei segni d'interpunzione. Su una cosa però rimango della stessa opinione: il rispetto e il merito che va dato a chi traduce in prima persona correttamente in base alla grammatica e al senso. Così, è una mia opinione comunque, io personalmente condividerei il punteggio (mi sembra che due siano le possibilità, condividere o ottenere il punteggio pieno) nel caso di un intervento di precisione e revisione. Mi lascia invece stupita notare interventi che pretendono di imporre un sinonimo o rielaborare una frase comunque corretta, magari più aderente al testo, solo in base alle loro preferenze, salvo poi astenersi dal tradurre in prima persona, ma intervenendo sempre di seconda mano. Grazie del tuo intervento!

4 anni fa

https://www.duolingo.com/akrateia

continuo a pensare che sarebbe bello organizzare un gruppo di traduzione tra le persone di questa discussione e altre che ne condividano lo spirito, per lavorare su un unico testo tutti insieme. potrebbe essere veramente un bello scambio.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

Ciao akrateia, penso sia un'ottima idea. vediamo se si aggiunge qualcuno.

3 anni fa

https://www.duolingo.com/KalimeroBlues

Concordo, sarebbe molto interessante

3 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

Bene, siamo già in tre, è un buon inizio. io allora lancio la mia proposta, pronta ad accoglierne altre; ho caricato due documenti, che (ahimè so che possono risultare noiosi) mi sembrano sul difficile, l'ultimo sulla Rivoluzione industriale, il primo su Churchill, entrambi da completare. Sarò più che comprensiva su rifiuti e aperta a ulteriori proposte!

3 anni fa

https://www.duolingo.com/Mariantoniettav
Mariantoniettav
  • 25
  • 25
  • 25
  • 12
  • 5
  • 3
  • 2

Bene, ci sto. Come pensate di procedere? A proposito, ho caricato anch'io da poco dei documenti: alcuni su Arte e letteratura e altri riguardanti le Scienze. Possono interessarvi? Quelli di Letteratura sono degli estratti da due romanzi di una scrittrice americana (solo il primo capitolo) ma trovo il suo modo di scrivere in inglese piuttosto "sconvolgente" e difficile da rendere. Gli altri documenti sono tratti due da Wikipedia ( Autism e Rohald Dahl) e uno da un sito di una scuola americana (leggi di Mendel). Ora vado a vedere l'articolo sulla Rivoluzione Industriale (Lega, solo tu avresti potuto caricarlo!)

3 anni fa

https://www.duolingo.com/akrateia

ciao Legaanseatica (come mi piacciono tutti questi iati!), bene! propongo di darci un termine per la scelta del testo, diciamo entro venerdì o domenica. conteremo i voti e si partirà a lavorare. non sono né veloce né ho molto tempo, ma farò la mia parte. Tra l'altro, quando si accede alla pagina della traduzione si trova anche uno spazio "discussione" dove possiamo commentare comodamente tutti insieme. Io voto per la Rivoluzione Industriale, ma mi va bene qualunque cosa scelga la maggioranza.

3 anni fa

https://www.duolingo.com/KalimeroBlues

Per facilitare la scelta propongo a chi ha caricato documenti da candidare di postare in questa discussione i loro link (basta andare sul documento e poi fare copia e incolla dell'indirizzo web), così possiamo dargli un'occhiata e decidere meglio.

3 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

Eccomi, allora il primo, quasi incontaminato dalle traduzioni https://www.duolingo.com/translation/03725648ad4988f385ef79eb4fc9e395 , il secondo invece, non me ne ero resa conto,è quasi del tutto completato per cui forse è meglio passare a un altro meno intaccato.

3 anni fa

https://www.duolingo.com/KalimeroBlues

Ho poco tempo e ho fatto solo un poco di revisione: mammamia ci vuoi proprio fare sudare con i termini della filatura! (forse neanche li conosco in italiano :-) ). Pensare che con i documenti che ho caricato io in passato sulla cucina credevo di avere fatto imapzzire molti con le denominazioni dei vari metodi di cottura...

3 anni fa

https://www.duolingo.com/akrateia

mi trovi d'accordo su tutto. anche a me piace questa discussione.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/SerEng72

Caio Mariantonietta e a tutti gli altri. Mi sembra importante intervenire per condividere e sottolineare alcuni concetti ed opinioni. Sono totalmente d'accordo con Mariantonietta sul "modus operandi" ed il giusto "spirito" che dovrebbero essere mantenuti e prevalere quando ci si trova nella modalità "Immersione". Ogni correzione apportata con criterio ed in buona fede (anche quelle di punteggiatura) può solo essere costruttiva ed utile all'intera Community, purché la si presenti con il più completo spirito collaborativo, "open-minded" e, perché no, generoso. Come ho già evidenziato nella discussione analoga a questa, presentata da 1beppe, ciascuna correzione altrui merita di essere considerata, analizzata e, se del caso, premiata. Solo in questo modo Duolingo potrà sopravvivere e solo così facendo si potranno instaurare vere relazioni collaborative e, come tali, estremamente utili nell'apprendimento da parte dell'intera Community. La "paternità" della traduzione singola, pertanto, dovrebbe senza dubbio passare in second'ordine rispetto ad ogni altro fattore di tipo emotivo-caratteriale. Toccherei ora un altro aspetto di fondamentale importanza: la meritocrazia. Se vogliamo considerare al meglio e valorizzare l'Immersione, dovremmo renderci conto che, affinché il "livello traduttore" rispecchi il più realmente possibile il valore e la qualità finale del traduttore stesso, ogni utente dovrebbe cercare di valutare sempre in modo onesto le versioni altrui. Mi spiego meglio: non ha senso "risparmiarsi" nell'assegnare voti utili ai traduttori di livello inferiore al proprio, solo per spirito di competizione: la qualità valutativa globale (per inciso il "livello traduttore") ne verrebbe drasticamente inficiata. Personalmente, mi sforzo sempre di "elargire" un "Mi sembra buona" a QUALSIASI traduttore si sia reso meritevole di tale giudizio. Sperando di non essermi dilungato troppo, fatemi sapere che cosa ne pensate, se lo volete. Un caro saluto a tutti. Bye!

2 anni fa

https://www.duolingo.com/1beppe
1beppe
  • 25
  • 25
  • 25
  • 25
  • 7
  • 5
  • 1483

Ciao, facile essere completamente d'accordo con te. Ma c'è un piccolo problema: del 100% dei "sembra sbagliata" che ho ricevuto nel corso del tempo, non ha mai avuto una spiegazione, sono sempre state anonime, e spesso ingiustificate. Ho avuto modo di parlare di questo come tu sai e quindi non mi dilungo. Altra cosa, mi hanno sempre detto che non si può dare " sembra buona" a chi è di livello superiore; mi sembrava strano quindi mi piacerebbe una conferma. Come Mariantoniettav, non seguo i punteggi, non so nulla di lingots e di ex cuoricini. Sassicat mi ha inviato un link molto interessante https://www.duolingo.com/comment/12725631$comment_id=12984174 dove è possibile conoscere cosa ne pensano altri non italiani.

2 anni fa

https://www.duolingo.com/SerEng72

Ciao Beppe, grazie per la risposta, in primis. Rincuora che le mie posizioni vengano da te condivise e, d'altro canto, hai la mia solidarietà circa la presenza di valutazioni negative immotivate. La mia argomentazione, tuttavia, era relativa solo ai giudizi positivi ("Sembra buona"), con i conseguenti e direttamente correlati "livelli traduttore" (sottintendo che i giudizi negativi debbano essere utilizzati solo in caso di errori macroscopici di traduzione). Per quanto riguarda la valutazione positiva conferita ai traduttori di livello più elevato del proprio, sembra totalmente fuori luogo la sua "proibizione". Prova solo a pensare a quando valuti una traduzione: dopo averlo fatto, compare un numero di voti positivi/negativi che trasmettono un'idea immediata di quanto quella versione sia stata apprezzata/rifiutata dall'intera Community. In ogni caso, non sono in possesso di alcun documento che provi quanto sostengo, anzi ti chiedo cortesemente di farmene avere una copia nel caso sia a tua disposizione. Grazie. A presto.

2 anni fa

https://www.duolingo.com/Mariantoniettav
Mariantoniettav
  • 25
  • 25
  • 25
  • 12
  • 5
  • 3
  • 2

Salve 1beppe, ti ringrazio per il 'following' e per il tuo interessante e divertente link. Per quanto ho potuto capire (mi riferisco alla tua domanda sull'attribuzione dei "sembra buona" e "sembra sbagliata"), se tu valuti positivamente una frase tradotta da altri, oltre ad acquisire un determinato punteggio, contribuisci a far salire di livello la persona che hai 'valutato' solo se il tuo livello è uguale o superiore al suo però, da qualche parte sotto la traduzione, risulta il numero di tutte le valutazioni positive che sono state assegnate alla frase. Ad esempio, se una frase che hai tradotta viene valutata con 'sembra buona' da dieci traduttori di livello inferiore al tuo, tu non ne ricavi alcun 'vantaggio' . La stessa cosa vale per i 'sembra sbagliata': mi sembra però che si evidenzino solo se chi te li ha dati è di livello superiore al tuo. Quando vai in Immersione, guarda il riquadro in alto a destra: vedrai una cosa del genere "Sembra buona" 37 "Sembra sbagliata" 0

(Visualizza voti) 100% positivi

Progressi verso prossima serie:?

Interessanti sono: il Visualizza voti sul quale puoi cliccare per avere l'elenco completo delle frasi valutate (in questo caso ad esempio di tutte e 37) e il ? che ti porta a una tabella che ti spiega l'attribuzione dei punteggi per ogni livello.Spero di aver risposto alla tua domanda (come vedi ho imparato a seguire i punteggi, ma non i lingots e i cuoricini...).

2 anni fa

https://www.duolingo.com/Mariantoniettav
Mariantoniettav
  • 25
  • 25
  • 25
  • 12
  • 5
  • 3
  • 2

Ciao Sergio, leggo con piacere il tuo intervento in una discussione che avevamo 'intavolato' con alcuni amici parecchio tempo fa; risale infatti all'inizio della mia frequentazione di duolingo. Molte delle persone che sono intervenute sono 'scomparse' e questo mi è molto dispiaciuto perché, come avrai capito se hai letto i post precedenti, avevamo cominciato a fare un bel lavoro di squadra su molte traduzioni. Allora non sapevo quasi nulla (e altrettanto mi importava) di crediti e punteggi; traducevo per il semplice piacere di farlo ed ero contenta delle correzioni apportate dagli altri traduttori perché mi permettevano di riflettere e imparare dai miei errori. Certo, devo dire che, essendo stata personalmente gratificata dai numerosi 'Sembra buona' che mi hanno fatto salire di livello, ho cercato poi di fare sempre altrettanto con gli altri traduttori... però di tutto il 'sistema' non mi interessa granché, anzi, penso che arrivati a un certo punto (come accade per i livelli dell'apprendimento della lingua) si dovrebbe smettere di salire. Non sempre infatti un elevato livello nella traduzione corrisponde a un elevato livello di conoscenza e uso della lingua e ci sono i punteggi accumulati con le traduzioni che, se qualcuno proprio desidera far parte di una graduatoria, possono dare delle indicazioni sulla mole del lavoro di traduzione eseguito.

2 anni fa

https://www.duolingo.com/SerEng72

Ciao Mariantonietta, grazie per l'esauriente risposta che mi trova completamente d'accordo (del resto immaginavo che tu la pensassi in questo modo). Concordo con te anche sulla possibilità di un "livello massimo traduttore", che ritengo sia una delle potenziali soluzioni praticabili della problematica che ho posto. A presto.

2 anni fa

https://www.duolingo.com/KalimeroBlues

Ritorno sulla questione dei "mi sembra giusta" e "mi sembra sbagliata", visto che anche Sofocle ne ha sottolineata l'utilità (e io e lui in effetti ci siamo corretti e ricorretti parecchie volte :-) nelle traduzioni).

Lenganseatica se ti sembra che vada fuori tema dimmelo: la discussione è tua ;-)

Secondo me bisogna un po' uscire dalla questione emotiva a pensare ad imparare la lingua che si è scelta, mi spiego: qui non c'è un prof in carne e ossa che ti valuta e ti dà modo di capire a che punto sei, ci si può solo affidare alla community. I "mi sembra giusta" e "mi sembra sbagliata", con tutti i loro limiti per carità, sono il metodo in cui la community ci consente di autovalutare la nostra capacità di traduzione. Per me è ugualmente valido ricevere gli uni quanto gli altri. A me interessa avere un livello nella serie di traduttori che sia in qualche modo indice delle mie capacità, se tutti mi danno solo i giudizi positivi e non i negativi, il valore è totalmetne falsato (e questo infatti spiega come mai si vedono utenti che schizano in alto nei livelli nel giro di pochissime settimane). Se non si danno anche le indicazioni negative avremo tutti livelli altissimi.... ma non vorrà dire nulla: mica ci pagano per il livello raggiunto (purtroppo :-) ) In altre parole per me il giudizio "mi sembra sbagliata" (che non equivale al "non mi piace" di facebook) non è offensivo, ma assolutamente collaborativo.

L'ho fatta lunga, prometto che non stresserò più su questo aspetto. ;-)

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

Sì, io veramente sono pure d'accordo, l'unica mia remora è bloccare l'ascesa alla serie superiore, cioè la capacità di apprendimento, con una determinata quantità di giudizi negativi.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/KalimeroBlues

Non blocchi la capacità di apprendimento, gli consenti solo di capire a che livello di capacità di traduzione è. Il livello che si ha nella serie dei traduttori non ha nessuna influenza su ciò che si può fare in duolingo, non va confusa con il livello della lingua che blocca o meno l'accesso a delle unità di studio. Sono cose diverse. E' verameten solo una questione di autovalutazione.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/KalimeroBlues

Si molto interessante, brava.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

Grazie, ragazzi, mi fate arrossire! Seriamente, io mi sono limitata a lanciare il tema, che ho avvertito come molto sentito, senza gli interventi qui sopra, utilissimi, la discussione non sarebbe stata tanto costruttiva.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/sofocle
sofocle
  • 25
  • 25
  • 25
  • 25
  • 25
  • 24
  • 15
  • 6

Penso che, comunque, tradurre il lavoro di un altro non non può e non dev'essere un'offesa, anzi s'impara molto dagli altri, ma anche e, soprattutto, dai propri errori. Ergo, per usare le parole di un Papa (oggi Santo) dico: ..."se dovessi sbagliare, correggetemi!".

4 anni fa

https://www.duolingo.com/ermy48
ermy48
  • 25
  • 25
  • 10

visto che non ti offendi Papa Giovanni Paolo II (Karol Józef Wojtyła) ha detto "Se mi sbaglio mi corrigerete"

4 anni fa

https://www.duolingo.com/KalimeroBlues

Sofocle, rendi onore al nome che ti sei scelto :-)

Concordo pienamente.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

Ehehehe, a volte però la vera umiltà sta nel riconoscere di non essere immediatamente umili, di avere dell'amor proprio, ma anche nel cercare insieme, come in questo caso, dei criteri riconoscibili, condivisi e non imposti gerarchicamente (come nel caso della relazione professore-allievo, che è più efficace ma meno partecipativa).

4 anni fa

https://www.duolingo.com/akrateia

grazie a tutti per questa bella discussione. era da tempo che non trovavo qualcosa di così piacevole. per quanto mi riguarda io faccio così: condivido quasi sempre con il traduttore precedente (come Sofocle penso che lo sforzo vada premiato) - non do quasi mai dei voti negativi (perché mi spiace fare del male a qualcuno, la correzione è già una valutazione) - in compenso sono molto pignola e correggo senza pietà punti, virgole e quant'altro. come ho già detto in vecchio post: se traduzione ha da essere, allora non può prescindere da queste cose - i miei punteggi sono bassissimi perché non mi interessano e cerco sempre qualcosa dove non abbiano già lavorato in tanti. - Tuttavia le spiegazioni di Kalimero (che condivido ed apprezzo sempre) sui voti negativi mi stanno facendo riflettere. saluti a tutti e grazie ancora

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

Ciao Akrateia, sono contenta del tuo contributo dato che la discussione è utile se rimane aperta e non esaurita. Lo è tanto di più come orientamento per chi si è appena iscritto. Io comunque sono ancora dell'opinione che le correzioni di virgole, punti, maiuscole sia secondaria, esattamente per due motivi: primo, mi sono accorta che le virgole, soprattutto, non corrispondono a volte nelle frasi tra italiano e inglese, essendo i periodi strutturati diversamente. Secondo, perché il nostro scopo comune qui è imparare l'inglese, quindi magari si può correggere una maiuscola, un punto, etc ma senza condividere il punteggio se la frase è riconosciuta come corretta. Anche le case editrici hanno la figura del correttore di bozze! Questa è naturalmente solo la mia personale opinione a riguardo. Mentre per i punteggi negativi condivido a un primo livello la considerazione di Calimero, che evidenzia la necessità di avere un limite utile con cui confrontarsi mentre si sviluppano le proprie capacità nella traduzione. Come dici già tu, anche il correggere una frase, magari inserendo con il commento la motivazione, indica a chi ha tradotto il suo errore. Una certa quantità di commenti negativi non impedisce, per fortuna, di continuare a tradurre, ma, a quanto capisco, di accedere alla serie successiva. Nessuna tragedia, però secondo me è uno stimolo nell'apprendimento e nel fare meglio. Ecco perché io ho scelto di non darne.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/KalimeroBlues

Anche a me non interessa particolarmente il punteggio però mi permetto una piccola precisazione (forse ho inteso male una parte di quallo che hai scritto): se correggi una frase tu i punti te li attribuisci comunque, quindi puoi solo scegliere se condividere il punteggio con chi ha scritto l'originale o lasciarlo a bocca a sciutta, cioè non puoi non attibuirlo a te (correttore) e solo a lui (traduttore originale).... Lo preciso solo per evitare che lo sforzo di essere corretti non porti al risultatato opposto.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

Sì, sì, quando decido di correggere condivido il punto. In alcuni casi, quelli di cui parlavo sopra, sulla punteggiatura e simili, non correggo se la frase tradotta mi sembra giusta (e non un ammasso informe).

4 anni fa

https://www.duolingo.com/KalimeroBlues

Scusa l'eccesso di zelo ;-)

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Legaanseatica

Per evitare un fraintendimento: ho aperto questa discussione con un intento costruttivo, di condivisione e consiglio, non per evitare le correzioni, di cui mi sembra tutti sottolineano l'utilità, né per creare un percorso a ostacoli di criteri troppo ristretti che intimidiscano il correttore. Io personalmente mi sono chiarita le idea e ne ho tratto molte considerazioni utili. tra l'altro la correzione può anche far nascere un rilancio e una discussione, come nei gruppi di studio.

4 anni fa

https://www.duolingo.com/fiorenza.m2
fiorenza.m2
  • 25
  • 21
  • 18
  • 15
  • 8
  • 8
  • 8
  • 8
  • 274

Ciao..interessante discussione che mi ha chiarito molti punti...personalmente ho capito che mi piace più tradurre che correggere... e non clicco mai su "mi sembra sbagliata" modifico semplicemente.... so che in inglese le maiuscole sono importanti,in genere le correggo non sempre mi ricordo di condividere il punteggio ma quando vedo che la casella è spuntata la lascio stare...mi sembra giusto...un altro ha fatto fatica anche per me. D'ora in avanti spunterò ... arrivederci a tutti voi

4 anni fa

https://www.duolingo.com/silen03
silen03
  • 19
  • 13
  • 10
  • 4

Volevo ringraziare anch'io per questa discussione: ho cominciato un paio di giorni fa, ma faticavo a comprendere il meccanismo e andavo un po' per tentativi sperando di fare la cosa giusta... ora è tutto più chiaro e procederò con più coerenza! GRAZIE a tutti. Aggiungo solo il mio punto di vista riguardo l'uso corretto delle maiuscole e della punteggiatura: sono d'accordo che traducendo una singola frase si possa sorvolare su questi aspetti, ma poi, andando a rileggere l'intero brano, non trovate antipatico (e anche faticoso) doverlo fare su un testo sgrammaticato?

4 anni fa

https://www.duolingo.com/Mariantoniettav
Mariantoniettav
  • 25
  • 25
  • 25
  • 12
  • 5
  • 3
  • 2

Per quanto riguarda i testi caricati da me, ho visto che ne è stata tradotta una buona parte quindi non credo siano molto adatti. Penso di continuare con il documento di Lega e di cercare , se possibile qualche altra cosa. Poi vi farò sapere cosa ho trovato.

3 anni fa

https://www.duolingo.com/Mariantoniettav
Mariantoniettav
  • 25
  • 25
  • 25
  • 12
  • 5
  • 3
  • 2

Ho caricato da poco il seguente documento https://www.duolingo.com/translation/fb964e636a02d45b2e4c3bffa4089fc1 Si tratta della biografia di Rudyard Kipling, non so se vi può interessare.

3 anni fa

https://www.duolingo.com/franci.music

Ho visto che ti piacciono molto le biografie .... potrebbe interessarmi (io adesso sto seguendo la traduzione di "Pope Francis" e ho intenzione di andare fino in fondo). Grazie

3 anni fa

https://www.duolingo.com/Mariantoniettav
Mariantoniettav
  • 25
  • 25
  • 25
  • 12
  • 5
  • 3
  • 2

Si Franci, ho iniziato ad apprezzarle di più proprio con duolingo, soprattutto se riguardano alcuni personaggi e scrittori in qualche modo a me legati. Traduco volentieri anche altro però...

3 anni fa

https://www.duolingo.com/1beppe
1beppe
  • 25
  • 25
  • 25
  • 25
  • 7
  • 5
  • 1483

Non conoscendo la tua nota, ho iniziato alcuni giorni fa una nuova discussione di cui ti mando il link https: //www.duolingo.com/comment/8544548$from_email=commentcomment_id=8670724 Inutile dirti che sono completamente d'accordo con te. Ciao

3 anni fa