1. Forum
  2. >
  3. Argomento: English
  4. >
  5. "The plane had already taken …

"The plane had already taken off when I reached the airport."

Traduzione:L'aeroplano aveva già decollato quando ho raggiunto l'aeroporto.

September 29, 2013

31 commenti


https://www.duolingo.com/profile/Vikktorio

L'aeroplano era già decollato quando giunsi all'aeroporto


https://www.duolingo.com/profile/cavana

Al verbo "decollare" si preferisce l'ausiliare "avere" [ non comune "essere"] - Regola: il trapassato prossimo (aveva decollato .. ) esprime un fatto avvenuto prima di un altro fatto del passato e ad esso collegato. Essendo un tempo "relativo", cioè posto in relazione con un'altra frase, si rapporta con: un imperfetto, con un passato prossimo (ho raggiunto) o con un passato remoto (raggiunsi ... ) Es. Quel giorno AVEVO CAMMINATO tanto ed ERO stanco. / Quando SONO ARRIVATO, lei ERA già ANDATA via. / Lisa ERA appena ARRIVATA, quando SQUILLO' il telefono. Bye!


https://www.duolingo.com/profile/romagno45

scusa cavana ma in italiano non si può dire aveva decollato ma si deve assolutamente dire era decollato, quindi la traduzione corretta in italiano classico è : l'aeroplano era già decollato quando giunsi all'aeroporto ( ho raggiunto l'aeroporto)


https://www.duolingo.com/profile/cavana

Hi all: decollare v.intr. (aus. avere) / meno comune aus. essere. Pertanto "era decollato" non è errato. E' impropria l'espressione: ... si deve assolutamente dire: era decollato. Le regole grammaticali non s'inventano a proprio piacimento. Bye!


https://www.duolingo.com/profile/romagno45

L'ausiliare avere si riferisce alla forma transitiva io decollo,quindi io ho decollato, gli amici hanno decollato per Londra ecc. Treccani Naturalmente senza polemica ed in amicizia, ma sono i retaggi di studi classici e di un italiano forse superato dove gli è solamente a lui e non a loro come adesso. Ciao.Ti aspettiamo a cana Saluzzo (Cn) Italia


https://www.duolingo.com/profile/MassimoControllo

Piccola testimonianza pro Cavana:

Romagno perdonami ma l'esempio da te indicato non si riferisce alla forma transitiva del verbo ("gli amici hanno decollato PER Londra"), a meno che tu non ti riferisca al verbo (omografo e più macabro) di origine latina e non francese... per cui i nostri amici avrebbero "staccato il collo" (in senso figurato ovviamente) a un'intera città... "Hanno decollato Londra!"...

La stessa Treccani (http://www.treccani.it/magazine/lingua_italiana/domande_e_risposte/grammatica/grammatica_084.html) d'altronde ci mette in guardia circa l'uso "oscillante" degli ausiliari per i verbi intransitivi "di movimento" e per i verbi cosiddetti metereologici, consigliandoci nei casi dubbi, di "ricorrere a una buona grammatica o al vocabolario"...

e allora facciamo così (perdonami la "prima" plurale) e prendiamo il Devoto-Oli che alla voce "decollare" recita (parafrasando il buono e... bravo Cavana):

decollare ‹de·col·là·re› v.intr. (decòllo, ecc.; aus. avere, meno com. essere).

Conferma poi il Sabatini Coletti, togliendo anche il "meno com.":

[de-col-là-re] v.intr. (aus. avere; decòllo ecc.).

Vi mando un abbraccio e vi lascio con un "piccolo" aneddoto tratto dalla "rete":

Atterrare e decollare Tremiamo al pensiero che un nostro conoscente o congiunto ha preso l’aereo che “è decollato da Milano ed è atterrato” a Roma un’ora dopo, come leggiamo sovente sulla stampa o sentiamo dai giornalisti radiotelevisivi: il velivolo “decollato”, cioè senza testa e quindi privo di guida, invade lo spazio aereo di una potenza straniera e viene colpito da un missile. Tremiamo – sarà bene precisarlo subito – per la nostra madre lingua, per l’uso errato dei verbi decollare e atterrare. In lingua italiana il verbo decollare ha un solo significato, quello di “staccare il collo”, cioè “decapitare”; deriva, infatti, dalle voci latine “de” (prefisso di allontanamento) e “collum” (collo); alla lettera, quindi, “allontanare il collo”. Essendo transitivo può essere sia attivo sia passivo: i vandali decollano la statua posta sulla sommità della fontana pubblica; la statua è decollata dai vandali. Decollare nell’accezione di “involarsi”, “prendere il volo” è, invece, un prestito dal francese “décoller”, formato con “de” (prefisso privativo) e “coller” (incollare), da “colle” (colla); alla lettera “scollare”, “staccare la colla”. L’aereo, quindi, quando decolla “stacca la colla” (da terra, in senso figurato) e prende il volo. C’è da dire, però, che questo verbo è entrato di “diritto”, ormai, nella nostra lingua con il significato, appunto, di “involarsi” ed essendo usato intransitivamente richiede – come tutti i verbi intransitivi che indicano un moto fine a sé stesso – l’ausiliare avere: l’aereo ha decollato. Analogo discorso per il verbo atterrare che ha due significati distinti: “gettare a terra” e “posarsi a terra”. Nel primo caso è transitivo con forma attiva e passiva: il portiere atterra il centravanti; il difensore è stato atterrato dall’attaccante. Nel secondo caso è intransitivo e richiede l’ausiliare avere: l’aereo ha atterrato. Non diamo ascolto, per tanto, alle “malelingue” radiotelevisive: diciamo e scriviamo, correttamente, che l’aereo “ha” decollato e “ha” atterrato, anche se alcuni vocabolari ammettono l’uso dell’ausiliare essere con il verbo atterrare quando si riferisce a persone: “siamo” atterrati all’aeroporto di Fiumicino alle 18.30.


https://www.duolingo.com/profile/Tiberio94829

Sono perfettamente d'accordo con te


https://www.duolingo.com/profile/vicarale

Mi sa che serve DL ita-ita


https://www.duolingo.com/profile/angycordy

Ma dire arrivai in aeroporto e non all'aeroporto é un errore?


https://www.duolingo.com/profile/Panzarotto20

Il mio problema è che la risposta assolutamente identica a quella che risulta essere la risposta corretta me la considera errata. Bah


https://www.duolingo.com/profile/GiannaSchi4

Succede anche a me, e mi fa arrabbiare


https://www.duolingo.com/profile/MariliaMes1

Io ho tradotto: era già partito e me l'ha accettato!


https://www.duolingo.com/profile/cinotti.m

Dove ho sbagliato?


https://www.duolingo.com/profile/suxila

Ho scritto aereoporto invece di aeroporto e me l'ha considerato sbagliato. E' un errore di italiano, non può essere considerato un errore di traduzione. E' chiaro che ho capito il senso della frase, o no?


https://www.duolingo.com/profile/vincenzopulcioso

Aveva decollato non è italiano!!!!!


https://www.duolingo.com/profile/Antonietta664343

Se non lasciate rispondere? ??????? Come si può imparare???????


https://www.duolingo.com/profile/ValeBrit1

ERA decollato e NON aveva decollato


https://www.duolingo.com/profile/SaverioSac2

L'aereo era appena decollato quanto raggiunsi l'aeroporto


https://www.duolingo.com/profile/sergio164729

Era gia decollato, non aveva decollarr. Decollato nel senso di decapitato e' obsoleto.


https://www.duolingo.com/profile/luc813299

Decollare è un verbo intransitivo, quindi vuole come ausiliario il vervo ESSERE


https://www.duolingo.com/profile/miciadoro1982

Bisogna conoscere bene la grammatica italiana (molto complicata) prima di improvvisarsi maestri di lingua.


https://www.duolingo.com/profile/Emilio540190

È sempre la medesima distorsione: in Italiano si usa il verbo essere, pertanto imperfetto - era - !


https://www.duolingo.com/profile/elvicomell

La mia soluzione è identica alla vostra risposta! Ditemi dove ho sbagliato please


https://www.duolingo.com/profile/Santo031459

L'aeroplano aveva già preso il volo quando io ho raggiunto l'aeroporto. Mi da errore


https://www.duolingo.com/profile/Marco281295

Scusate se mi intrometto certamente il mio italiano non è dei migliori anche perché

Impara inglese in soli 5 minuti al giorno. Gratis.